Minestra di castagne e funghi

Calda, gustosa, sapida la minestra di castagne e funghi è il classico piatto autunnale da mangiare insieme agli amici o alla famiglia davanti al caminetto, accompagnata da fette di pane arrostito sulla brace.
Preparazione: 

  1. Sbucciare le patate e tagliarle a dadini.
  2. Preparate un trito con metà del sedano, cipolla, carota e patata e farlo soffriggere in una grossa casseruola e nel burro ben caldo. Quando questo sarà ben colorito, aggiungete una patata. E’ consigliabile non aggiungere un quantitativo superiore di patate, perché potrebbero coprire il sapore dei funghi.
  3. Nel frattempo pulire i funghi con un panno umido ed uno spazzolino (non siacquare in acqua corrente!!) e tagliare tutti i funghi a dadini. Lasciarne uno da parte
  4. Aggiungete nella casseruola le castagne e lasciate cuocere a secco per soli cinque minuti, girando continuamente con un mestolo di legno e con la fiamma molto dolce.
  5. Salate e pepate a sufficienza .Aggiungete un bicchiere di buon vino rosso corposo e lasciate sfumare il composto mescolando per non farlo attaccare al fondo.
  6. Versate nella casseruola, metà del brodo vegetale e abbassate la fiamma al minimo.
  7. Lasciate cuocere per trenta minuti ma se vi accorgete che la zuppa è troppo secca, aggiungete altro brodo. 
  8. Aggiustare di sale e pepe ed unire un filo d'olio alla minestra.
  9. Quando le patate saranno ormai morbide passare la minestra al passaverdure.
  10. Rimettere la minestra sul fuoco ed unire le castagne a pezzi tenute da parte ed il fungo a dadini.
  11. In una padella fate soffriggere dell’olio di oliva con uno spicchio di aglio e quando questo è imbiondito, toglietelo e versate i funghi che lascerete insaporire per cinque minuti. 
  12. Adesso potete versare i funghi nella zuppa e continuate a cuocerla per altri pochi minuti.
    Servitela calda e fumante in ciotole di coccio, con fettine di pane casereccio o crostini preparati in casa.
 
Curiosità e consigli: 

L'origine della minestra di castagne e funghi è da ricercarsi nella tradizione dei  boscaioli. Quando stanchi ed affamati tornavano dalla montagna, si rifocillavano con questa minestra, resa ancor più corposa da fettine di pane casereccio arrostite.

Ritratto di Artusilla
Venerdì, Settembre 26, 2014 - 16:12
Difficoltà: 
Tempo preparazione: 
20 minuti
Tempo cottura: 
30 minuti
Costo: 
Dosi per: 
4 persone
Ingredienti: 
  1. Castagne lesse già sbucciate 1 kg
  2. 4 o 5 funghi porcini
  3. 1/2 kg. di funghi champignon
  4. 4 patata
  5. 1 sedano
  6. 3 cipolle
  7. 2 spicchi di aglio
  8. 2 carote
  9. Olio
  10. Burro
  11. Sale e pepe
  12. Vino rosso secco

Vuoi ricevere sulla tua email ogni nuova ricetta?

Utenti on-line

Attualmente ci sono 0 utenti collegati.